Bivacco Cingino

    

Il bivacco del Cingino, è un ottimo punto di appoggio, sia per gli escursionisti che vogliono dormire in prossimità della diga per osservare il fenomeno degli stambecchi che si arrampicano sulla parete verticale, per leccare il salnitro.

Ubicato in Alta valle Antrona, a 2235 m di quota, all’Alpe Cingino, è stato realizzato nel 2005 dall’Enel e donato al CAI sezione di Villadossola.

E’ una bellissima struttura in pietra e legno, dotata di 12 posti letto con materasso, guanciale e coperta, un ampio tavolo per mangiare, un fornellino a gas e Illuminazione elettrica, alimentata da pannelli solari.

Davanti all’ingresso del bivacco c’è un tavolo in pietra con due panche, sul lato una bella fontana di acqua potabile.

foto gentilmente concessa da Bruno Valgrande